BONUS SOCIALE IDRICO INTEGRATIVO, DOMANDE ENTRO IL 30 MAGGIO 2023

Si rende noto che sino alla data del 30/05/2023 i cittadini residenti nel Comune di Quartu Sant’Elena in possesso dei requisiti richiesti, stabiliti da EGAS con deliberazione n. 897/2017 (All. A), possono presentare domanda – con le modalità elencate di seguito - per la concessione dell’agevolazione economica denominata “Bonus Sociale Idrico Integrativo”.

Data:
25 febbraio 2022

Visualizzazioni:
6146

Si rende noto che sino alla data del 30/05/2023 i cittadini residenti nel Comune di Quartu Sant’Elena in possesso dei requisiti richiesti, stabiliti da EGAS con deliberazione n. 897/2017 (All. A), possono presentare domanda – con le modalità elencate di seguito - per la concessione dell’agevolazione economica denominata “Bonus Sociale Idrico Integrativo”.

Le modalità di presentazione della domanda sono le seguenti:

  1. a mano presso l'Ufficio Protocollo del Comune di Quartu Sant’Elena – via Eligio Porcu 141
  2. a mezzo posta elettronica certificata all’indirizzo PEC Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  3. a mezzo raccomandata A/R
  4. mediante la procedura online disponibile nel sito dedicato https://www.bonusacqua.it/

Per informazioni è possibile rivolgersi al referente Fabrizio Puddu tramite e-mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
La misura è attivata in attuazione:

• della Deliberazione del Comitato Istituzionale d’Ambito dell’Ente di Governo dell’Ambito della Sardegna (EGAS) 21 dicembre 2017, 897/2017/R/IDR – modificata e integrata con le Deliberazioni 5 aprile 2018, 227/2018/R/IDR, 165/2019/R/COM e 3/2020/R/IDR (da ora TIBSI) – con cui è stato approvato il Regolamento che disciplina la concessione di agevolazioni economiche sotto forma di Bonus Sociale Idrico Integrativo quale misura di sostegno a favore delle cosiddette “utenze deboli”

• della determinazione del Comune di Quartu Sant’Elena n. 149 del 08/02/2022 con la quale si è proceduto all’approvazione del bando e del modulo da utilizzare per la richiesta del Bonus Idrico Emergenziale

Nota:
Si ricorda che è obbligatorio allegare la prima pagina della bolletta Abbanoa, dove sono presenti: “Codice utente, Codice servizio e Punto di erogazione”, pena esclusione dalla graduatoria. Tali codici sono essenziali ai fini del corretto inoltro della domanda di ammissione.
Non sono richiesti bollettini di pagamento.

Allegati:
1. Determinazione Dirigenziale
2. Regolamento Bonus Sociale Idrico Integrativo
3. Modulo di domanda

 

 

Ulteriori informazioni

Aggiornamento:
13/02/2023, 10:25

Potrebbero interessarti