SOSTEGNO ECONOMICO UNA TANTUM PER PERSONE AFFETTE DA FIBROMIALGIA

Con deliberazione della Giunta Regionale del 28 febbraio 2023 n. 7/12 sono state definite le Linee di indirizzo 2023/2024 per la concessione del sostegno economico denominato ‘Indennità Regionale Fibromialgia’ (IRF), finalizzato al miglioramento della qualità della vita delle persone affette da fibromialgia.

Data:
15 marzo 2023

Visualizzazioni:
7424

Con deliberazione della Giunta Regionale del 28 febbraio 2023 n. 7/12 sono state definite le Linee di indirizzo 2023/2024 per la concessione del sostegno economico denominato ‘Indennità Regionale Fibromialgia’ (IRF), finalizzato al miglioramento della qualità della vita delle persone affette da fibromialgia.

 

L’IRF, che per il 2023 ammonta a 800 euro, è erogata nella forma di un contributo a fondo perduto, una tantum e senza rendicontazione, nei limiti delle disponibilità regionali. Qualora le risorse dovessero risultare insufficienti in relazione agli aventi diritto, il contributo verrà erogato in ragione della situazione economica del beneficiario, misurata in base all’ISEE.

Possono presentare la domanda per la concessione del sostegno economico le persone in possesso dei seguenti requisiti:

  • residenza nel Comune di Quartu Sant’Elena;
  • possesso della certificazione medica, rilasciata in data non successiva al 12 dicembre 2022, attestante tale patologia riconosciuta da un medico specialista (non da un medico di medicina generale);
  • non beneficiare di altra sovvenzione pubblica concessa esclusivamente per la diagnosi di fibromialgia.

I soggetti in possesso dei requisiti potranno presentare domanda per la misura regionale a partire dal 1° aprile p.v. ed entro il 30 dello stesso mese. Alla domanda dovranno essere allegati i seguenti documenti:

  • copia di documento d’identità in corso di validità;
  • copia della certificazione medica rilasciata dal medico specialista;
  • dichiarazione di non beneficiare di altra sovvenzione pubblica concessa esclusivamente per la diagnosi di fibromialgia;
  • ISEE ordinario in corso di validità.

L’istanza dovrà essere presentata al Comune di Quartu Sant’Elena, a partire dal 1° aprile utilizzando esclusivamente il modulo online:

Presentazione Richiesta Online

 

Ulteriori informazioni

Aggiornamento:
31/03/2023, 13:44

Potrebbero interessarti