RISCOSSIONE DELLA BORSA DI STUDIO PER STUDENTI DELLE SECONDARIE DI 2° A.S. 21/22

Si rende noto che il Ministero dell’Istruzione e del Merito (MIM) ha comunicato che i beneficiari della borsa di studio nazionale a favore degli studenti delle scuole secondarie di secondo grado per l’anno scolastico 2021/2022 possono recarsi presso un qualsiasi ufficio postale del territorio nazionale, per la consegna della Carta Postepay “Borsa di Studio”.

Data:
25 settembre 2023

Visualizzazioni:
2218

Si rende noto che il Ministero dell’Istruzione e del Merito (MIM) ha comunicato che i beneficiari della borsa di studio nazionale a favore degli studenti delle scuole secondarie di secondo grado per l’anno scolastico 2021/2022 possono recarsi presso un qualsiasi ufficio postale del territorio nazionale, per la consegna della Carta Postepay “Borsa di Studio”.

 

Per gli studenti beneficiari minorenni è necessario che un genitore o chi ne fa le veci si rechi in Ufficio Postale munito:

  • dell'originale del proprio documento di identità in corso di validità, per l'identificazione;
  • dell'originale del proprio codice fiscale;
  • dell'originale del documento di identità in corso di validità dello studente beneficiario della borsa di studio;
  • dell'originale del codice fiscale dello studente beneficiario della borsa di studio.

Per i Tutori/Curatori è necessario esibire anche il provvedimento di nomina in copia autentica.

Per gli studenti beneficiari maggiorenni è sufficiente che il beneficiario si presenti in un qualsiasi Ufficio Postale munito di un documento d'identità in corso di validità e del proprio codice fiscale.

Con la Carta Postepay Borsa di Studio, si potrà usare l'importo assegnato per gli acquisti online e nei negozi presso le categorie di esercizi dedicati all'acquisto di libri di testo, per la mobilità e il trasporto, nonché per l'accesso a beni e servizi di natura culturale, sino al 31.12.2024.

 

Ulteriori informazioni

Aggiornamento:
05/10/2023, 14:21

Potrebbero interessarti