AL VIA LA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER PARTECIPARE ALLA RASSEGNA DI FINE 2023

Prosegue l’impegno dell’Amministrazione comunale per incentivare, accrescere e valorizzare l’offerta culturale cittadina. La realizzazione di iniziative culturali, la promozione di attività di animazione e altre manifestazioni a carattere sportivo ed economico permettono infatti di promuovere, valorizzare, sviluppare il territorio, rinforzando la centralità della città di Quartu come meta turistica e culturale.

Data:
31 ottobre 2023

Visualizzazioni:
1805

Prosegue l’impegno dell’Amministrazione comunale per incentivare, accrescere e valorizzare l’offerta culturale cittadina. La realizzazione di iniziative culturali, la promozione di attività di animazione e altre manifestazioni a carattere sportivo ed economico permettono infatti di promuovere, valorizzare, sviluppare il territorio, rinforzando la centralità della città di Quartu come meta turistica e culturale.

L’Ente intende quindi sostenere l’attività degli operatori culturali coinvolgendoli per la realizzazione di eventi e iniziative da inserire nella programmazione di “Quartu Fine Anno 2023 – Ripensare la e le città – Attività Culturali, Spettacoli e Arte”, che mira ad offrire anche in occasione delle festività natalizie, così come d’altronde durante tutto l’anno, quasi ininterrottamente, una accessibile proposta culturale di qualità.

È stata pertanto aperta una manifestazione di interesse per raccogliere proposte riguardo l’organizzazione di un programma di attività ed eventi coordinati di natura artistico-culturale, ricreativa e di promozione del territorio, dall’1 al 31 dicembre 2023 ed entro il termine delle festività di fine anno. Verrà infatti elaborata una programmazione di eventi, iniziative culturali, musicali, ludico-ricreative, di intrattenimento e di spettacolo, utili per realizzare momenti di socializzazione nel territorio, a tutto vantaggio della cittadinanza, dell’utenza metropolitana e dei turisti.

Possono partecipare associazioni senza fini di lucro, comitati, organizzazioni di volontariato, enti pubblici ed altri organismi di carattere privato, associazioni iscritte nel registro provinciale e/o regionale, organizzazioni di volontariato prevalentemente con sede nel territorio metropolitano. Le domande di partecipazione, redatte sull’apposito modulo (Allegato B) dovranno essere presentate entro il 9 novembre 2023 alle ore 23.59. Tutte le informazioni al riguardo sono disponibili a questo link.

Ulteriori informazioni

Aggiornamento:
15/11/2023, 08:53

Potrebbero interessarti