IL TAR DÀ RAGIONE AL COMUNE, IL SERVIZIO MENSA SCOLASTICA RIPRENDE DOMANI 11 GENNAIO

Questa mattina il Presidente del TAR Sardegna ha decretato in merito all’istanza presentata da una ditta esclusa dalla gara d’appalto del nuovo Servizio Mensa delle scuole cittadine contro il Comune e contro le ditte aggiudicatrici, che ha portato come noto alla sospensione nelle giornate di lunedì 9 e martedì 10 del medesimo servizio.

Data:
10 gennaio 2023

Visualizzazioni:
1295

Questa mattina il Presidente del TAR Sardegna ha decretato in merito all’istanza presentata da una ditta esclusa dalla gara d’appalto del nuovo Servizio Mensa delle scuole cittadine contro il Comune e contro le ditte aggiudicatrici, che ha portato come noto alla sospensione nelle giornate di lunedì 9 e martedì 10 del medesimo servizio.

Oggi la decisione è stata di non accoglimento definitivo dell’istanza, onde per cui da domani, mercoledì 11 gennaio, il nuovo servizio partirà regolarmente.

Il presidente del TAR ha inoltre condannato la ditta ricorrente al pagamento delle spese processuali, riservandosi anche di pronunciarsi in una successiva fase in merito alla richiesta di condanna per responsabilità aggravata avanzata dall’Amministrazione contro la medesima ditta ricorrente.

L’Amministrazione si dichiara soddisfatta per l’esito della vicenda e in esso trova ulteriore conferma della correttezza del proprio operato.

Infine l’Amministrazione esprime apprezzamento nei confronti dell’operato del Presidente del TAR per la celerità con la quale ha assunto le proprie decisioni.

Ulteriori informazioni

Aggiornamento:
10/01/2023, 16:00

Potrebbero interessarti