UNA RACCOLTA SOLIDALE DI MATERIALE SCOLASTICO PER LE FAMIGLIE BISOGNOSE

Un supporto concreto alle famiglie meno abbienti che nasce dal germe della solidarietà. È il progetto portato avanti dall’Organizzazione no profit Cittadinanzattiva Cagliari, che con il patrocinio del Comune di Quartu e della Regione Sardegna, organizza per domenica 10 settembre una raccolta di materiale scolastico.

Data:
8 settembre 2023

Visualizzazioni:
890

Un supporto concreto alle famiglie meno abbienti che nasce dal germe della solidarietà. È il progetto portato avanti dall’Organizzazione no profit Cittadinanzattiva Cagliari, che con il patrocinio del Comune di Quartu e della Regione Sardegna, organizza per domenica 10 settembre una raccolta di materiale scolastico.

Il rientro a scuola è ormai prossimo e tante famiglie si stanno adoperando per acquistare il materiale necessario ai bambini e ai ragazzi per affrontare il nuovo anno. Non tutte però hanno le stesse possibilità economiche e tra queste c’è anche chi fatica ad arrivare a fine mese; pertanto l’aggravio diventa un vero e proprio problema.

Con l’obiettivo di supportare queste famiglie e garantire quindi agli studenti quartesi un sereno rientro a scuola è stata avviata una raccolta solidale di materiale scolastico 2023. Coloro che vorranno partecipare all’iniziativa potranno poi depositare la merce fronte supermercato Carrefour, in via Marconi, dove saranno operativi i volontari di Cittadinanzattiva Cagliari e del Coordinamento Presidenti Consigli di Circolo e di Istituto della Sardegna, dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 20.

Sarà preso in consegna tutto ciò che occorre per la scuola: dalla cancelleria (quaderni, penne, pennarelli, zaini, etc) all’attrezzatura per la didattica digitale (pen drive, mouse, webcam, etc), dall’abbigliamento (grembiuli, zaini e non solo) alle merendine sigillate e a lunga conservazione per la ricreazione. Ed eventualmente sarà possibile anche optare per una Giftcard.

Tutto il materiale raccolto sarà catalogato e destinato alle famiglie bisognose di Quartu; verrà poi consegnato ai funzionari dell’Assessorato ai Servizi Sociali di Quartu, con la cui collaborazione sarà svolta la distribuzione. Per assicurare così a tutti il possesso dei materiali necessari per affrontare il nuovo anno scolastico e magari conquistare anche qualche sorriso in più da parte di quei bambini che quotidianamente accettano di rinunciare a tanti desideri.

 

RACCOLTA-SOLIDALE-QUARTUok

Ulteriori informazioni

Aggiornamento:
08/09/2023, 13:46

Potrebbero interessarti