21 NOVEMBRE GIORNATA DEGLI ALBERI: LE SCUOLE DI QUARTU CI SONO

Quartu rinnova le celebrazioni per la “Festa degli alberi” con cinque giornate all’insegna dell’ambiente rivolte ai giovani studenti delle scuole primarie e secondarie e anche dell’infanzia, da martedì 21 a sabato 25 novembre. Partecipano gli istituti di: Via Allegri, Via Vico, Via Beethoven, Via Prati, Via Foscolo, Via Bonn, Via Tiziano, Via dei Cicloni, Via Is Pardinas e Via Bach.

Data:
16 novembre 2023

Visualizzazioni:
1149

Quartu rinnova le celebrazioni per la “Festa degli alberi” con cinque giornate all’insegna dell’ambiente rivolte ai giovani studenti delle scuole primarie e secondarie e anche dell’infanzia, da martedì 21 a sabato 25 novembre. Partecipano gli istituti di: Via Allegri, Via Vico, Via Beethoven, Via Prati, Via Foscolo, Via Bonn, Via Tiziano, Via dei Cicloni, Via Is Pardinas e Via Bach.

L'inaugurazione della manifestazione si terrà martedì 21 novembre, data ufficiale della Giornata degli Alberi, e vedrà un momento di partecipazione da parte dei bambini e dei ragazzi delle scuole coinvolte attraverso la lettura di poesie, filastrocche, canti, slogan ed elaborati realizzati in classe che riflettono l'importanza degli alberi nell’ecosistema naturale anche nel contesto produttivo locale. Proprio in relazione alla componente produttiva sarà presente Coldiretti Cagliari con il proprio gazebo martedì dalle ore 11:30 alle 13:00 presso la Scuola Primaria Via Vico a Quartu per offrire della frutta come merenda per i partecipanti all’evento. Si darà poi via ad una seconda fase più pratica, durante la quale si procederà con la piantumazione di alberi da frutto forniti da AGRIS-Agenzia per la Ricerca in Agricoltura e selezionati dal team del Professor Gianluigi Bacchetta dell’Università degli Studi di Cagliari, per mezzo del supporto degli addetti al verde e di tutti i collaboratori del Settore Ambiente del Comune di Quartu.

Verranno piantati tre alberi da frutto in ciascuno dei dieci istituti, alberi che si inseriscono in un progetto più ampio di orti didattici accolto favorevolmente dalle scuole. Si tratta di un’iniziativa di lungo periodo che speriamo vivamente di poter replicare anche negli istituti scolastici che quest’anno non hanno partecipato. Un doveroso ringraziamento va fatto all’Università di Cagliari e al Professore Gianluigi Bacchetta del Dipartimento di Scienze della Vita e dell’Ambiente insieme al suo team, la cui funzione di sovraintendenza si è rivelata essenziale per agire in modo preciso e consapevole nel contesto ambientale naturale quartese” spiega l’Assessore all’Ambiente Salvatore Sanna. “Il contributo dell’Università deriva da un accordo triennale mirato alla mappatura delle specie vegetali sul territorio di Quartu, sia cittadino che extraurbano, che permetterà all’amministrazione comunale di sviluppare una strategia comprensiva ed efficace per valorizzare le specifiche varietà naturalistiche della città e migliorare al contempo la vita dei cittadini” conclude l’Assessore.

Anche i più piccoli faranno la loro parte dal momento che verrà chiesto un aiuto simbolico ad alcuni studenti e studentesse, così da coinvolgerli direttamente nell'atto di piantare un albero, da sempre sinonimo di comunione fra l’uomo e l’ambiente naturale. L’evento si concluderà infine con i ringraziamenti dell’Amministrazione Comunale rivolti a tutti i partecipanti.

L'obiettivo principale di questa iniziativa è quello di sensibilizzare i bambini e i ragazzi sull'importanza dell'ambiente. Vogliamo anche promuovere uno stile di vita sano e consapevole, incoraggiando i nostri giovani ad adottare abitudini alimentari salutari attraverso il consumo a km 0 dei prodotti locali, più freschi e più sani” spiega Cinzia Carta, Assessore comunale alla Pubblica Istruzione, allo Sport e Politiche di Genere. “Siamo certi che questa collaborazione arricchirà l'esperienza educativa dei nostri studenti che vivranno l'opportunità di connettersi con il mondo naturale e acquisire conoscenze preziose sul ciclo di vita degli alberi da frutto. Ringraziamo Coldiretti per il loro coinvolgimento e il contributo significativo a questa iniziativa educativa” continua l’Assessore.

L’evento in sé rappresenta già un successo in quanto la sua prima iterazione, l’anno scorso, aveva visto la partecipazione di una sola scuola. La decuplicazione degli istituti partecipanti non fa altro che testimoniare il più sincero entusiasmo delle scuole quartesi, dei suoi insegnanti ed alunni nei confronti di un tema tanto sentito in un contesto storico e sociale in continuo mutamento dove l’ecologismo, unito al rispetto della terra è divenuto una “missione” cruciale per le generazioni presenti e future.

IL PROGRAMMA:

MARTEDì 21 NOVEMBRE
Scuola dell'infanzia Via ALLEGRI - ICS 4 - ore 9-11
Scuola primaria Via VICO - ICS 4 - ore 11,30-13
Scuola primaria Via BEETHOVEN - ICS 4 - ore 14,30-16

MERCOLEDÌ 22 NOVEMBRE
Scuola dell'infanzia Via PRATI - ICS 4 - ore 9-11
Scuola primaria Via FOSCOLO - ICS 4 - ore 11,30-13

GIOVEDì 23 NOVEMBRE
Scuola dell'infanzia Via BONN - ICS 5 - ore 9-11
Scuola secondaria Via TIZIANO - ICS 2 - ore 11,30-13

VENERDì 24 NOVEMBRE
Scuola dell’infanzia Via dei CICLONI - ICS 6 - ore 9-11
Scuola secondaria Via IS PARDINAS - ICS 6 - ore 11,30-13

SABATO 25 NOVEMBRE
Scuola secondaria Via BACH - ICS 4 - ore 11,00-12,30

fdb1fed1-175d-46cf-9019-e48b4b3fc145

Nuova categoria

jpg

locandina festa degli alberi

Dimensione: 598.05 kb
Contatore : 129
Date inserimento: 16/11/2023

Ulteriori informazioni

Aggiornamento:
21/11/2023, 07:00

Potrebbero interessarti