LA POLIZIA DI STATO RICORDA IL VICEQUESTORE PALATUCCI IL 15 FEBBRAIO A QUARTU

Il 15 febbraio 2024, alle ore 12.00, a Quartu Sant’Elena, presso i giardini di via Fiume (angolo via Livatino), organizzata dal questore di Cagliari in collaborazione con l’Amministrazione comunale di Quartu Sant’Elena, si terrà una cerimonia per commemorare Giovanni Palatucci, “questore reggente” di Fiume, deceduto nel 1944 nel campo di concentramento nazista di Dachau, medaglia d’oro al merito civile e riconosciuto “Giusto tra le Nazioni”, per aver salvato dal genocidio migliaia di ebrei stranieri e italiani. Nel corso dell’iniziativa saranno illustrati la vita e l’operato di Giovanni Palatucci.

Data:
13 febbraio 2024

Visualizzazioni:
364

Il 15 febbraio 2024, alle ore 12.00, a Quartu Sant’Elena, presso i giardini di via Fiume (angolo via Livatino), organizzata dal questore di Cagliari in collaborazione con l’Amministrazione comunale di Quartu Sant’Elena, si terrà una cerimonia per commemorare Giovanni Palatucci, “questore reggente” di Fiume, deceduto nel 1944 nel campo di concentramento nazista di Dachau, medaglia d’oro al merito civile e riconosciuto “Giusto tra le Nazioni”, per aver salvato dal genocidio migliaia di ebrei stranieri e italiani. Nel corso dell’iniziativa saranno illustrati la vita e l’operato di Giovanni Palatucci.

Alla cerimonia parteciperanno il Prefetto e il Questore di Cagliari, il Sindaco di Quartu Sant’Elena e la Presidente del Consiglio comunale con una rappresentanza di consiglieri e assessori, i comandanti provinciali dell’Arma dei Carabinieri e della Guardia di finanza, alcune associazioni del territorio, nonché gli alunni di una classe dell’Istituto Comprensivo n. 5 di Quartu Sant’Elena.

Ulteriori informazioni

Aggiornamento:
13/02/2024, 16:29

Potrebbero interessarti