ARRIVA LA BELLA STAGIONE, AVVIATA LA PULIZIA DEL POETTO ED ECCO LE ECOBEACH

L’estate si avvicina, come confermano le temperature di questi giorni, e la spiaggia di Quartu è pronta a rifarsi il look per accogliere le tantissime persone che amano frequentarla: i quartesi, ma anche gli abitanti degli altri Comuni della Città Metropolitana e i turisti che scelgono la nostra città per la bella stagione.

Data:
26 aprile 2023

Visualizzazioni:
1447

L’estate si avvicina, come confermano le temperature di questi giorni, e la spiaggia di Quartu è pronta a rifarsi il look per accogliere le tantissime persone che amano frequentarla: i quartesi, ma anche gli abitanti degli altri Comuni della Città Metropolitana e i turisti che scelgono la nostra città per la bella stagione.

Questa settimana è stato avviato al Poetto il programmato intervento della società De Vizia, che ha in gestione il servizio di igiene urbana in città. Come ogni anno in Primavera, è infatti prevista una pulizia generale dell’arenile, con il duplice obiettivo di garantire sia un opportuno decoro dell’ambiente sia la necessaria sicurezza per coloro che frequentano la spiaggia. Verranno quindi rimossi tutti i rifiuti che spesso si nascondono sotto i granelli di sabbia, compresi lattine e frammenti di vetro che potrebbero rendersi pericolosi per i frequentatori.

Inoltre è stato avviato il lavoro di spostamento della posidonia presente sulla spiaggia. La pianta marina endemica del Mar Mediterraneo ha una notevole importanza ecologica perché utile alla riproduzione per molte specie e alla difesa naturale delle coste dall’erosione. L’eventuale conferimento in discarica comporterebbe anche la rimozione di grandi quantità di sabbia, che rimarrebbe intrappolata in mezzo ai banchi. Pertanto si procederà al mantenimento in loco della stessa, spostando semplicemente gli accumuli nell’ambito della stessa spiaggia. Nel dettaglio lo spostamento comporterà lo stoccaggio in 3 aree individuate, 2 al Poetto e 1 al Margine Rosso.

Inoltre sono stati reinstallati gli Ecobeach, le isole ecologiche per la raccolta differenziata che aiuteranno i cittadini e i visitatori a tenere pulite le spiagge quartesi, con appositi scomparti per ogni tipologia di rifiuto. Le lattine, le cicche e ancora di più la plastica che vengono abbandonate nelle nostre spiagge inquinano il nostro ecosistema per secoli. Assumere comportamenti maturi e responsabili permette invece di rispettare il nostro ambiente, anche perché continui ad essere una bellissima vetrina della nostra città.

 

PHOTO-2023-04-24-12-44-02
PHOTO-2023-04-24-12-43-42
PHOTO-2023-04-24-12-43-30
PHOTO-2023-04-26-12-36-22
PHOTO-2023-04-26-12-36-221
PHOTO-2023-04-26-12-36-23
PHOTO-2023-04-26-12-36-231
PHOTO-2023-04-26-12-36-232

Ulteriori informazioni

Aggiornamento:
26/04/2023, 12:41

Potrebbero interessarti