NUOVO LOOK IN VIA BRIGATA SASSARI, DOPO IL BITUME C'È ANCHE LA SEGNALETICA

Il restyling di via Brigata Sassari prosegue a grandi passi. Dopo il nuovo asfalto arriva ora anche la nuova segnaletica, con qualche piccola novità studiata dal Corpo di Polizia Locale, anche in collaborazione con la Città Metropolitana, per migliorare la viabilità e salvaguardare i pedoni che transitano.

Data:
15 giugno 2023

Visualizzazioni:
1116

Il restyling di via Brigata Sassari prosegue a grandi passi. Dopo il nuovo asfalto arriva ora anche la nuova segnaletica, con qualche piccola novità studiata dal Corpo di Polizia Locale, anche in collaborazione con la Città Metropolitana, per migliorare la viabilità e salvaguardare i pedoni che transitano.

L’Amministrazione comunale aveva provveduto negli scorsi mesi alla scarificazione e successiva bitumazione del tratto compreso tra l’incrocio con via Marconi e via Ravenna. In due tranche e in pochi giorni tutto il pezzo di strada dove sono ubicati locali e attività commerciali era stato rimesso a nuovo. Aveva poi fatto seguito anche il rifacimento della segnaletica orizzontale, utile a mettere ordine anche in merito alla sosta dei bus CTM che proprio li fanno capolinea.

Più di recente, la settimana scorsa, sono stati eseguiti i lavori della Città Metropolitana nel tratto di sua competenza, ovvero da via Ravenna sino alle Fornaci Picci, alla fine del ponte. Conclusi i lavori si è ritenuto necessario provvedere con urgenza al ripristino della segnaletica anche in questo pezzo. Nel tratto extraurbano è infatti frequente il superamento del limite di velocità consentito ed era quindi opportuno ricreare quanto prima le condizioni di sicurezza.

Stamattina la ditta incaricata dalla Città Metropolitana, in collaborazione con i vigili urbani di Quartu, ha pertanto provveduto ad avviare i lavori di tracciatura della segnaletica, apportando anche alcune correzioni rispetto alle strisce presenti in precedenza. Innanzitutto è stata leggermente ristretta la carreggiata, lasciando comunque una larghezza congrua, affinché gli automobilisti che la percorrono siano meno propensi a calcare troppo il piede sull’acceleratore.

A vantaggio dei conducenti anche i nuovi segnali di stop. Considerato il crocevia di auto in arrivo anche da via Siena si è ritenuto necessario introdurre una nuova regolamentazione, idonea all’attuale flusso veicolare, per limitare e prevenire l’incidentalità stradale. Si è pertanto istituito l’obbligo di fermarsi e dare la precedenza (stop) per i veicoli che percorrono la via Brigata Sassari in direzione Quartucciu, confermando contestualmente l’obbligo di fermarsi e dare la precedenza (stop) a quelli che dalla via Siena si immettono nella via Brigata Sassari.

I segnali orizzontali di stop sono stati tracciati anche nelle vie Lombardia e Ravenna, che appunto si incrociano con l’importante arteria recentemente riasfaltata. Inoltre si è provveduto a creare le condizioni per salvaguardare i pedoni che la percorrono: laddove non è presente il marciapiede, è stato infatti tracciato con le strisce bianche un nuovo percorso pedonale. Infine sono state ridisegnate anche le strisce pedonali, affinché si possa attraversare la strada in sicurezza.

I lavori proseguiranno anche domattina e salvo problemi, dovuti eventualmente alle condizioni meteorologiche avverse, si concluderanno già domani, affinché tutta via Brigata Sassari sia in sicurezza nella sua interezza già prima del fine-settimana.

 

Ulteriori informazioni

Aggiornamento:
16/06/2023, 17:08

Potrebbero interessarti