NELLA BIBLIOTECA CENTRALE PIERGIORGIO PULIXI PRESENTA IL SUO LIBRO 'STELLA DI MARE'

Mercoledì 6 dicembre nella Biblioteca Centrale di via Dante si rinnova l’appuntamento con gli approfondimenti dedicati alla produzione letteraria. Sarà l'occasione per ridare voce a un grande protagonista della letteratura sarda contemporanea: Piergiorgio Pulixi. Alle 17.30 l'autore presenterà il suo libro Stella di mare, uscito quest'anno ed edito da Rizzoli. Dialogherà con lui Federica Musu.

Data:
5 dicembre 2023

Visualizzazioni:
422

Mercoledì 6 dicembre nella Biblioteca Centrale di via Dante si rinnova l’appuntamento con gli approfondimenti dedicati alla produzione letteraria. Sarà l'occasione per ridare voce a un grande protagonista della letteratura sarda contemporanea: Piergiorgio Pulixi. Alle 17.30 l'autore presenterà il suo libro Stella di mare, uscito quest'anno ed edito da Rizzoli. Dialogherà con lui Federica Musu.

Piergiorgio Pulixi fa parte del collettivo di scrittura Sabot creato da Massimo Carlotto, di cui è allievo. Insieme allo stesso Carlotto e ai Sabot ha pubblicato Perdas de fogu e singolarmente il romanzo sulla schiavitù sessuale Un amore sporco, inserito nel trittico noir Donne a perdere. È autore della saga poliziesca di Biagio Mazzeo iniziata con Una brutta storia, miglior noir del 2012 per il blog 'Noir italiano' e finalista al Premio Camaiore 2013, proseguita con La notte delle pantere, vincitore del Premio Glauco Felici 2015, e Per sempre. Nel 2014 per Rizzoli ha pubblicato anche il romanzo Padre Nostro e il thriller psicologico L’appuntamento, miglior thriller 2014 per i lettori di 50/50 Thriller. Nel 2015 ha dato alle stampe Il Canto degli innocenti, vincitore del Premio Franco Fedeli 2015, primo libro della serie thriller I canti del male. Di recente è uscito La libreria dei gatti neri, presentato anche a Quartu. Ha pubblicato racconti nei periodici ‘Manifesto’, ‘Left’, ‘Micromega’ e ‘Svolgimento’, nonché in diverse antologie.

Il libro. Certi luoghi sono maledetti. E le persone che ci abitano condannate a un destino che non meritano. Lo sa bene Stella, diciassette anni, l’estate negli occhi e addosso l’esuberanza di chi è giovane. Tutti a Sant’Elia, un quartiere popolare di Cagliari affacciato sul mare, la conoscono, la desiderano e la invidiano: perché lei è splendida, impunita. Speciale. Ma un giorno in cui il maestrale infuria rabbioso, viene trovata morta su una spiaggia, il volto sfregiato come a cancellare la sua bellezza leggendaria. Stella era pronta a lasciarsi alle spalle i palazzoni di Sant’Elia, ma il destino, o meglio, un assassino, ha scritto diversamente il suo futuro. È un’indagine difficile, questa, in cui si moltiplicano i sospettati e le piste: il vicequestore Vito Strega, insieme alla sua squadra di ispettrici, dovrà districarsi nei segreti di un quartiere impenetrabile per la polizia.

L'evento sarà trasmesso in diretta sulla pagina Facebook del Sistema Bibliotecario Urbano. Per informazioni e prenotazioni è possibile chiamare allo 07086012802 o mandare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

 

Pulisci2

Ulteriori informazioni

Aggiornamento:
06/12/2023, 00:09

Potrebbero interessarti