PER L'EPIFANIA A QUARTU ARRIVANO I RE MAGI E LA BEFANA PORTA I DOLCI

Nella giornata di festa del 6 gennaio l’Epifania arriverà ‘concretamente anche a Quartu, con un bell’evento che prevede la partecipazione di tanti figuranti, organizzato dalla Pro Loco locale, che andrà a chiudere il ricco calendario di iniziative dalla stessa associazioni promosso per le festività di fine 2023 e inizio 2024.

Data:
3 gennaio 2024

Visualizzazioni:
1752

Nella giornata di festa del 6 gennaio l’Epifania arriverà ‘concretamente anche a Quartu, con un bell’evento che prevede la partecipazione di tanti figuranti, organizzato dalla Pro Loco locale, che andrà a chiudere il ricco calendario di iniziative dalla stessa associazioni promosso per le festività di fine 2023 e inizio 2024.

Con la partecipazione dei figuranti del Presente vivente di Soleminis, a Quartu, a partire dalle 10, è in programma l’arrivo dei Magi, ovvero coloro che, nel racconto dei Vangeli, guidati da una stella hanno incontrato Gesù Bambino, offrendogli poi oro, incenso e mirra. Nel corso dei secoli gli autori cristiani hanno illustrato il valore simbolico dei doni e hanno aggiunto al racconto evangelico alcuni elementi leggendari, come i nomi dei Magi stessi e la loro dignità regale.

In città verrà quindi rappresentato questo incontro. La partenza del corteo dei Magi è prevista dall’antica casa campidanese de Sa Dom’e Farra; dopo un breve tragitto è previsto l’arrivo al Villaggio Natalizio allestito nel centralissimo Parco Matteotti.

Sempre presso il Villaggio Natalizio è inoltre previsto l’arrivo della Befana (corruzione lessicale dal greco epifáneia), una tradizione che sembra risalire a riti propiziatori pagani, risalenti al X-VI secolo a.C. e legati ai cicli stagionali dell'agricoltura, con il raccolto dell'anno trascorso che rinasce nell’anno nuovo. La credenza popolare diceva che delle figure femminili volassero sui campi coltivati per propiziare la fertilità dei futuri raccolti, da cui il mito della figura "volante".

Nell’occasione all’arrivo della Vecchietta al Villaggio Natalizio farà seguito la distribuzione di dolci omaggi per tutti i bambini. A conclusione dell’iniziativa è previsto un intermezzo musicale con i Suoni della tradizione, a cura di Nicola Agus.

 

Ulteriori informazioni

Aggiornamento:
03/01/2024, 13:43

Potrebbero interessarti