"RASSEGNA QUARTU AUTORI 2024“, SALVATORE SANNERIS OSPITE NELLA BIBLIOTECA

Con l'avvio del nuovo anno, prosegue il ricco programma culturale del Sistema Bibliotecario Urbano Quartu. Il primo appuntamento nell’ambito di "Quartu Rassegna Autori 2024“, si terrà lunedì 15 gennaio 2024 alle ore 17.30 presso Biblioteca Centrale di Quartu in via Dante n. 66/68, con la presentazione del romanzo "Gelisoi - una vita rubata" di Salvatore Sanneris.

Data:
11 gennaio 2024

Visualizzazioni:
477

Con l'avvio del nuovo anno, prosegue il ricco programma culturale del Sistema Bibliotecario Urbano Quartu. Il primo appuntamento nell’ambito di "Quartu Rassegna Autori 2024“, si terrà lunedì 15 gennaio 2024 alle ore 17.30 presso Biblioteca Centrale di Quartu in via Dante n. 66/68, con la presentazione del romanzo "Gelisoi - una vita rubata" di Salvatore Sanneris.

Nell'occasione dialogherà con l'autore Daniela Tevere del Gruppo di lettura della Biblioteca Centrale, interviene Annamaria Baldussi (Aipsa Edizioni) e le letture saranno a cura di Alessandra Pintus, Emilia Masia e Gemma Pardocchi.

L’autore: Salvatore Sanneris non è solo appassionato di scrittura: "Ho iniziato a scrivere con una collaborazione con la Nuova Sardegna a Villacidro negli anni Novanta. Ma la passione per la pittura mi è stata trasmessa da Dino Marchionni a cui devo molto e ho esordito nel campo della pittura nel 1985. Ho fatto diverse mostre a Cagliari e devo molto a Giovanni Pisano, uno dei più grandi acquarellisti sardi". Salvatore Sanneris ha esposto le sue opere nelle più importanti gallerie della Sardegna e all’estero, riportando numerosi riconoscimenti. Di recente ha collaborato alla revisione di Pani e mèri, romanzo di Rita Arba, pubblicato nel 2013. La corrispondenza fra prospettiva pittorica e letterature europee si esprime in Gelisoi: una vita.

Il libro (Casa Editrice: Aipsa Edizioni): L’avvenente e ribelle Gelisoi si dovrà battere fin dall’infanzia contro la miseria, l’ignoranza e la rassegnazione di un paesino della costa orientale della Sardegna, un luogo in cui la vita delle persone è regolata ancora agli albori del Ventesimo secolo dal pregiudizio e dall’arroganza dei potenti. Per cambiare il suo destino potrà contare soltanto sulla sua determinazione e sulla forza travolgente della scrittura, appresa da su Mudu in tenera età. Divenuta la donna più desiderata e invidiata del paese, nel momento in cui le sembrerà di poter raccogliere i frutti di tanti sacrifici, perderà invece tutte le certezze per via di una terribile scoperta: una volontà subdola, una mano invisibile e potente ha manipolato la sua vita e quella di tutte le persone amate. Per potersi allora riappropriare di una vita rubata, la verità, la dignità, la vendetta e la giustizia diverranno l’unico scopo del suo essere, dal momento che “… esistono soltanto due modi per concludere una storia: la morte, o l’ultima pagina di un libro”.

Gli eventi, programmati con la collaborazione della Cooperativa Comes, sono come sempre inclusi nelle attività del circuito Città che legge. Per informazioni e prenotazioni è possibile chiamare al numero 07086012801 o scrivere una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Sarà possibile seguire l'evento anche sulla pagina Facebook "Sistema Bibliotecario Urbano Quartu".

 

Sanneris-locandina

Ulteriori informazioni

Aggiornamento:
11/01/2024, 12:31

Potrebbero interessarti