NEGLI SPAZI SOCIO-EDUCATIVI DEL CENTRO E DEL LITORALE TRE FESTE IN MASCHERA

Le sfilate in centro, per giovedì grasso e per la Pentolaccia. Ma non solo… Il Carnevale quartese si fa sempre più ricco grazie all’Assessorato ai Servizi Sociali e alle Politiche Generazionali, che a qualche mese dall’apertura dei nuovi centri di aggregazione in centro e nel litorale, organizzano ben 3 feste in maschera dedicate a bambini e adolescenti iscritti.

Data:
5 febbraio 2024

Visualizzazioni:
697

Le sfilate in centro, per giovedì grasso e per la Pentolaccia. Ma non solo… Il Carnevale quartese si fa sempre più ricco grazie all’Assessorato ai Servizi Sociali e alle Politiche Generazionali, che a qualche mese dall’apertura dei nuovi centri di aggregazione in centro e nel litorale, organizzano ben 3 feste in maschera dedicate a bambini e adolescenti iscritti.

Il Carnevale è una festa nella quale diventare, almeno per un giorno, qualcuno che non si è, un momento in cui mescolare l’ordinario, l’ordine costituito, a suon di scherzi e travestimenti. È una festività che permette ai genitori di concedere ai bambini piccoli momenti di trasgressione, perché in qualche modo li legittima e li istituzionalizza mantenendoli in un quadro educativo.

D’altronde in Italia le maschere sono una tradizione molto forte e anche molto antica, con tutte le regioni che ne hanno almeno una tipica. Travestimenti che quindi piacciono sia agli adulti che ai bambini:  impersonare un eroe delle fiabe o dei cartoni animati può essere anche lo spunto per fare in modo che il giovane si metta nei suoi panni e provi a capire come si comporta e come pensa quel personaggio.

Negli spazi educativi dell’Assessorato sono pertanto in programma tre appuntamenti, tre feste in maschera: due in centro e uno nel litorale. Per i bimbi dai 6 ai 10 anni primo appuntamento giovedì 8 febbraio nel nuovissimo centro di piazza IV Novembre: dalle 16.30 alle 19.30 accesso libero e gratuito per tutti gli iscritti. Il giorno dopo, venerdì 9, bis dedicato ai giovanissimi della stessa età, con gli stessi criteri e gli stessi orari, ma nel litorale costiero, nel Centro Socio Educativo di via Mar Ligure 3.

Sempre venerdì 9, alla stessa ora, altra festa in maschera, ma per ragazzi più grandi, dagli 11 ai 16 anni, presso il Centro Socio Educativo e Intergenerazionale di piazza IV Novembre 36. Anche in questo caso accesso libero e gratuito, la possibilità di vestire i panni del proprio personaggio preferito e una bella occasione per socializzare e trascorrere qualche ora col sorriso.

 

Ulteriori informazioni

Aggiornamento:
05/02/2024, 12:48

Potrebbero interessarti