ALL'EX CONVENTO INCONTRI DI SENSIBILIZZAZIONE PER L'ALTO POTENZIALE COGNITIVO

Una serie di seminari volta ad approfondire e a spiegare, e quindi anche a saper valorizzare, l’alto potenziale cognitivo delle persone. Partendo dai bambini per poi passare agli adolescenti e anche agli adulti. È il programma messo a punto dall’Assessorato ai Servizi Sociali e alle Politiche Generazionali con la collaborazione della Cooperativa Laurus. 

Data:
20 febbraio 2024

Visualizzazioni:
5108

Una serie di seminari volta ad approfondire e a spiegare, e quindi anche a saper valorizzare, l’alto potenziale cognitivo delle persone. Partendo dai bambini per poi passare agli adolescenti e anche agli adulti. È il programma messo a punto dall’Assessorato ai Servizi Sociali e alle Politiche Generazionali con la collaborazione della Cooperativa Laurus. 

Una persona con capacità cognitive oltre gli standard possiede straordinarie risorse intellettuali: un’intelligenza sopra la media ovviamente, ma anche eccezionali capacità di comprensione e analisi, nonché una fantastica memoria; ma vanta anche una notevole emotività e particolare acutezza dei sensi.

Il percorso volto al diffuso riconoscimento della plusdotazione è ancora lungo, ma l’interesse sulla tematica rende possibile oltre che auspicabile un veloce sviluppo e quindi la possibilità di realizzare un concreto benessere per i plusdotati. In tal senso le occasioni di approfondimento per genitori, famiglie e cittadinanza tutta, con l’obiettivo di valorizzare le diversità e le grandi potenzialità presenti sono indubbiamente utili.

L’Amministrazione ha pertanto valutato utile muoversi in questa direzione. Sono quattro gli incontri, con quattro focus diversi, del programma ‘Incontri di sensibilizzazione sull’alto potenziale cognitivo’, che si terrà nella Sala Affreschi dell’Ex Convento dei Cappuccini di via Brigata Sassari, a cura della dottoressa Letizia Scalas, psicologa dell’età evolutiva specializzata in psicopatologia dell’apprendimento, valutazione e supporto per l’alto potenziale cognitivo e la plusdotazione.

Bambini, adolescenti, adulti ad alto potenziale: sono intelligenti, vulcanici, determinati, ipersensibili. È una realtà da riconoscere, supportare e valorizzare. Per questo gli appuntamenti saranno aperti a tutti: genitori, docenti, professionisti e semplici cittadini interessati alla tematica. Si terranno nelle giornate dell’11, 15, 22 marzo e 10 aprile, dalle 16 alle 19.

Il modulo d’iscrizione è disponibile in allegato. Dovrà essere inviato entro lunedì 4 marzo all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Per ulteriori informazioni chiamare al numero 3280781975.

 

 

Ulteriori informazioni

Aggiornamento:
20/02/2024, 16:17

Potrebbero interessarti