CON IL QUARTU BIKE FESTIVAL IL 25 APRILE TORNA A QUARTU IL CICLISMO GIOVANILE

Giovedì 25 aprile, in coincidenza con la Festa della Liberazione, giornata di sport a Quartu dedicata ai giovanissimi dai 4 ai 12 anni. È infatti in programma la prima edizione del Quartu Sant’Elena Bike Festival, gara ciclistica di tipo Short Track aperta alle categorie Mini Biker, che si terrà nel Parco di Molentargius.

Data:
12 aprile 2024

Visualizzazioni:
603

Giovedì 25 aprile, in coincidenza con la Festa della Liberazione, giornata di sport a Quartu dedicata ai giovanissimi dai 4 ai 12 anni. È infatti in programma la prima edizione del Quartu Sant’Elena Bike Festival, gara ciclistica di tipo Short Track aperta alle categorie Mini Biker, che si terrà nel Parco di Molentargius.

La manifestazione sportiva riveste carattere di particolare importanza in quanto riporta a Quartu, dopo svariati anni di assenza, il ciclismo giovanile. È promossa dall’A.S.D. Seguimi Bike Project, con il patrocinio del Comune di Quartu e del Parco Naturale Regionale Molentargius-Saline e con il contributo della Fondazione di Sardegna. Saranno presenti per i saluti istituzionali l'Assessora a Pubblica Istruzione e Sport Cinzia Carta e l'Assessora a Mobilità e Trasporti Elisabetta Atzori.

La gara si svolgerà presso I'area n. 10 del parco naturale regionale, con punto di incontro nell’ingresso di via Trieste. Approvata e inserita nel calendario regionale della Federazione Ciclistica Italiana, sarà aperta a tutte le società ciclistiche della Sardegna, con un percorso studiato nel pieno rispetto delle norme attuative federali.

Il programma prevede il ritrovo e inizio attività alle ore 15. Farà seguito alle 15.30 la verifica delle tessere e la partenza, prevista per le 16. L’arrivo si prevede per le 19. La manifestazione sarà aperta anche ai non tesserati che vogliano provare il circuito; chi avesse bisogno della bici e del casco dovrà contattare l’organizzazione in privato entro il 23 aprile.

Per info chiamare al +39 333 6578928 o scrivere all’indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

 

PHOTO-2024-04-09-13-26-06

Ulteriori informazioni

Aggiornamento:
13/04/2024, 09:44

Potrebbero interessarti