PROSEGUE A QUARTU LA MOSTRA 'DI FAVOLA IN FIABA', IN CENTRO E NEL LITORALE

Prosegue l’esposizione a Quartu della mostra itinerante dedicata a Pinocchio, il burattino più famoso del mondo. ‘Di Favola in fiaba’, già apprezzabile in città dallo scorso 13 gennaio, presso l’Ex Convento dei Cappuccini di via Brigata Sassari, si sposta ora altre location, una nella città compatta e una nel litorale, negli spazi educativi e intergenerazionali dove operano i Servizi SocialI.

Data:
29 gennaio 2024

Visualizzazioni:
392

Prosegue l’esposizione a Quartu della mostra itinerante dedicata a Pinocchio, il burattino più famoso del mondo. ‘Di Favola in fiaba’, già apprezzabile in città dallo scorso 13 gennaio, presso l’Ex Convento dei Cappuccini di via Brigata Sassari, si sposta ora altre location, una nella città compatta e una nel litorale, negli spazi educativi e intergenerazionali dove operano i Servizi SocialI.

Il progetto artistico nazionale creato dai bambini si affianca e si interseca  con la mostra personale di Gianluca Petrini, formando così un’opera collettiva. Da una prima rappresentazione di Pinocchio parte una linea che rappresenta il naso del burattino e che attraversa una serie di tele, che puntano a una duplice finalità: culturale, perché il coinvolgimento di numerosi artisti piccoli e grandi costituisce sempre un fattore significativo nella diffusione dell’arte; sociale, perché il ricavato viene devoluto a Enti benefici che hanno cura di bambini svantaggiati.

L’iniziativa – che ha come sottotitolo ‘Il naso di Pinocchio più lungo del mondo - è organizzata dall’Associazione Terra Battuta, in collaborazione  con la Cooperativa sociale Laurus e con il patrocinio del Comune di Quartu Sant’Elena - Assessorato ai Servizio Sociali e alle Politiche Generazionali e della Fondazione nazionale Carlo Collodi.

Sarà possibile apprezzare le opere dal 30 gennaio al 30 aprile, con ingresso gratuito, in due diverse sed: presso il Centro Socio-Educativo Intergenerazionale di piazza Novembre 36 e presso lo Spazio Socio-Educativo e Giovanile di via Mar Ligure 3. Sono previsti laboratori artistici per bambini e ragazzi a cura del maestro Gianluca Pietrini e con la partecipazione dell’artista Rita Xaxa. Per info e iscrizioni +39 328 078 1975.

 

Ulteriori informazioni

Aggiornamento:
29/01/2024, 13:45

Potrebbero interessarti